Social Search e Search Plus Your World: come Google+ cambia le regole sui motori di ricerca

Argomenti, Tecnologia e SEO 1 6

Google+ è il social network lanciato da Google nel 2011 che ha visto un’importantissima espansione negli ultimi mesi tanto da diventare il terzo social network al mondo per diffusione.
Le differenze rispetto ad altri social sono numerose ma quella più importante è senza alcun dubbio l’influenza che le nostre interazioni sociali su Google+ hanno sui risultati che compaiono… nelle SERP di Google stesso.
Prima del lancio del proprio social network, Google aveva già intuito l’importanza di integrare nei risultati di ricerca i pareri degli amici… Perché? Semplice: mi fido più del consiglio di un amico rispetto a qualsiasi altra forma di ricerca informazioni (di questo avevamo già parlato qui)!
Per questo ha creato l’algoritmo Social Search che permette di cercare contenuti all’interno di quelli prodotti dai miei amici inseriti in delle Social Circle, cioè cerchie di account associati al mio profilo sia di 1° grado (connessioni dirette costitute da chi seguo sui social, dai contatti chat di GTalk e Google Reader), sia di 2° grado (amici di amici).
In seguito al lancio di Google+ l’azienda di Mountain View ha proseguito sulla strada della “socializzazione” dei motori di ricerca…sviluppando che cosa? Search Plus Your World! I risultati non si basano più sulla pertinenza ma sul grado di trust, autorità e connessioni sociali con le persone che fanno parte delle tue cerchie su Google+!

Come funziona? La risposta è semplice: quando cerchi qualcosa su Google, vedrai sia i risultati affini ai tuoi termini di ricerca, sia le opinioni e i commenti che i tuoi amici hanno fatto sull’argomento all’interno dei social network, visualizzando i risultati in base ad alcune specifiche come l’autorevolezza di chi ha commentato, la velocità di interazione (se un post viene condiviso 10 volte nell’arco di un’ora sarà giudicato di qualità inferiore rispetto a un post condiviso 10 volte in 5 minuti), ecc…una vera e propria integrazione tra ricerca e social.

Se la Social Search può essere considerata come l’estrapolazione dei contenuti condivisi nei social da parte dei nostri amici ed è visibile solo se siamo loggati in Google, Search Plus Your World è un potenziamento della ricerca sociale perché si estende anche a profili personali e pagine, rendendo così i contenuti condivisi molto più influenti.
Inoltre, i risultati ottenuti contengono una parte visibile a tutti (motore “tradizionale”) e una parte visibile solo a chi è loggato (motore “sociale”) e in ogni momento è possibile attivare una o l’altra modalità grazie a questi due bottoni
 

 
Al momento quest’innovazione non è stata introdotta in Italia ma sicuramente anche il nostro Paese dovrà fare i conti con questa novità…intanto prepariamoci guardando il video di presentazione…
 

Related Posts

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ultime Comunicazioni

Newsletter FriuliShop

Resta informato sulle News del web in Friuli, iscriviti alla nostra Newsletter!

Previsioni Meteo


Meteo Udine