RetailTune, la startup che porta gli utenti dal web in negozio

News, Web, Web e Marketing 2.0 0 1

retailtune

Crescono i numeri di RetailTune, la startup tutta italiana che collega gli utenti del web al negozio fisico.

In un mondo ormai digitalizzato, in cui molte aziende scelgono di investire sulle vendite online attraverso l’e-commerce, una startup italiana cambia rotta e decide di puntare sulla rete per incrementare le visite in-store.

Si tratta di RetailTune, una piattaforma digitale nata due anni fa, che si propone di aumentare le vendite in negozio attraverso la promozione online.

Come funziona RetailTune?

La piattaforma intercetta gli utenti della rete sui principali canali online, come Google My Business, Facebook, Bing, WeChat e altri, e diffonde dati e informazioni utili relativi al brand.

La funzione “Drive to Store”  consente di fornire indicazioni in tempo reale all’utente, per guidarlo fino al punto vendita più vicino.

Grazie alla geolocalizzazione, gli utenti possono, quindi, scoprire i negozi più vicini e consultare informazioni relative al punto vendita: prodotti disponibili, offerte, eventi in store e altre attività utili ad attirare la clientela.

Non mancano anche altre interessanti funzionalità, come la possibilità di prenotare un prodotto in store o di rimanere informati sul ritorno in disponibilità di un prodotto mancante.  Infine, con un solo clic si può incentivare l’azione diretta e collegare l’utente al brand su WhatsApp.

Per fornire informazioni quanto più corrette e aggiornate, RetailTune monitora costantemente tutte le piattaforme online utilizzate dalle aziende per promuovere il proprio brand (sito web, social network, Google ecc.).

L’idea di base è di incrementare il traffico in negozio puntando sul Local Digital Marketing. L’unione tra digitale e locale consente, infatti, di migliorare l’offerta delle aziende e di raggiungere i clienti potenzialmente interessati al brand entro un certo raggio di azione.

Come ha dichiarato Claudio Agazzi – CEO e Founder della società – in un’intervista al Sole24Ore, l’obiettivo di RetailTune è di incoraggiare una cultura aziendale orientata alla promozione a livello locale. Secondo Agazzi, infatti, essere presenti a 360 gradi sul territorio rende il brand più facilmente conoscibile e raggiungibile.

L’articolo RetailTune, la startup che porta gli utenti dal web in negozio sembra essere il primo su WHYBLOG.

Related Posts

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime Comunicazioni

Categorie

Archivi

Previsioni Meteo