Facebook compie dieci anni: un decennio di crescita

Slider, Social Network, Web 0 5

La storia di questo social network ormai parte integrate, per chi più e per chi meno ovviamente, delle nostra vita quotidiana, ha un inizio ben preciso: la notte del 4 febbraio 2004, quando questo sito venne messo online da un personal computer di un dormitorio di Harvard. E da lì di strada ne è stata fatta. Si sono da pochi giorni festeggiati i dieci anni da quel primo clic e ad oggi si contano un miliardo e 230 milioni di utenti, un essere umano su cinque. Ogni secondo vengono aggiunti 41 mila aggiornamenti di status, ovvero ogni secondo 41 mila persone raccontano come stanno. Di più: lo scrivono, lo dicono agli amici, lo immortalano per i posteri. E ogni minuto esprimiamo 1.8 milioni di “mi piace” (l’unico che regge il confronto in questo è Google, con 2 milioni di ricerche al minuto). Tutto ciò può piacere o non piacere ma è esattamente il motivo per cui Facebook ha vinto. E il segreto del successo? Cambiare, sempre…e Facebook lo ha fatto. Ha inserito molti nuovi servizi (e la metà li ha cancellati in fretta perché non funzionavano: è la cultura hacker, “prova e se non va cancella e riprova”); si è adeguato al fatto che oggi la maggior parte delle persone va su Internet con il telefonino e non con il personal computer.

Ma il vero cambiamento è un altro: Facebook è passato da essere uno strumento per adolescenti ad uno strumento utilizzato da una gamma eterogenea di persone, di età diversa che lo usano per scopo personale ma anche per il marketing della propria azienda. Una costante crescita insomma, che non sembra voglia fermarsi.

Related Posts

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime Comunicazioni

Categorie

Archivi

Previsioni Meteo