Digitalizzazione d’impresa: cos’è e a cosa serve

News, Tecnologia e SEO, Web, Web e Marketing 2.0 0 3

digitalizzazione d-impresa

 

Se parliamo di economia, marketing e business, un tema molto caldo e attuale è quello della digitalizzazione d’impresa.

La storia ci insegna che qualsiasi invenzione di grande portata può produrre un impatto notevole sull’economia globale: è questo il caso di Internet e delle nuove tecnologie, la cui introduzione ha fortemente modificato il modo di fare impresa in tempi moderni. L’era digitale si sta, infatti, insinuando in maniera prorompente nel settore economico, portando con sé considerevoli cambiamenti  e nuovi modelli di business.

La digitalizzazione d’impresa definisce in qualche modo la capacità di un’azienda di sfruttare gli strumenti e le opportunità che le nuove tecnologie mettono a disposizione per innovare il proprio business e facilitare i processi interni all’azienda.

Digitalizing” (ovvero digitalizzare) significa non solo modificare il proprio modo di fare impresa, introducendo nuove tecnologie più performanti, ma anche e soprattutto abbracciare una mentalità più smart e un nuovo modo di fare business.

La trasformazione digitale di un’azienda può, infatti, agire su più livelli: dall’introduzione di macchinari e metodologie più efficienti di produzione, all’utilizzo di nuovi sistemi per la comunicazione interna ed esterna all’azienda, dall’implementazione di nuovi servizi per la clientela, all’aumento dell’engagement e della fidelizzazione dei clienti attraverso il marketing digitale.

Dati alla mano

Secondo uno studio condotto a livello globale dall’istituto di ricerca “International Data Corporation” (IDC) e promosso da SAP, multinazionale specializzata nella produzione di software gestionali per le aziende, il processo di digitalizzazione d’impresa influisce positivamente sul successo di un’azienda. In base a quanto rilevato, quattro PMI su cinque di quelle intervistate hanno riscontrato “benefici tangibili” dal percorso di trasformazione digitale.

Questo successo si è concretizzato in: aumento delle vendite, riduzione dei costi, sistemi agevolati di accesso alle informazioni, miglioramento della customer experience e incremento della produttività dei dipendenti.

Nonostante gli evidenti vantaggi messi in luce dall’indagine, persistono ancora delle esitazioni. Infatti, tra le PMI coinvolte nella ricerca, solo il 7% ha intrapreso un processo di digitalizzazione avanzata, mentre la maggior parte delle imprese si è fermata ad una fase iniziale di trasformazione.

Un altro aspetto interessante rilevato è che più un’azienda è grande in dimensioni e più è disposta ad investire nella trasformazione digitale.

L’articolo Digitalizzazione d’impresa: cos’è e a cosa serve sembra essere il primo su WHYBLOG.

Related Posts

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime Comunicazioni

Categorie

Archivi

Previsioni Meteo